COME FARE NOTIZIE

Perché utilizzare video su facebook e twitter

Dopo avervi dato 10 preziosi consigli per la vostra pagina facebook, adesso vogliamo mettere l’accento sul perché utilizzare video su facebook e su twitter.

Il punto 6 del suddetto articolo ci ricorda che i contenuti multimediali ottengono dal 100% al 150% in più di mi piace, condivisioni e commenti. Utilizzare video e foto è dunque un modo efficace per garantire una crescita della propria pagina.

Utilizzare video, foto… o entrambi?

Per quanto possiamo essere poco esperti di social network, è utile sapere che esistono migliaia di aziende che ogni giorno studiano il coinvolgimento degli utenti sulle reti sociali.   Interessanti sono i dati raccolti dalla società Socialbakers, che analizzando solo le pagine social delle grandi aziende ha evidenziato il maggior successo dei video rispetto alle foto. Dal 2014 al 2015 i video sono cresciuti a livello di un coinvolgimento, generando interazioni da parte del 3-4% dei propri fan. I video raggiungono inoltre il 8,71% di fan direttamente sulla home di facebook .

Il numero di video su facebook è aumentato del 75%! Avrete notato come molti YouTuber si siano trasferiti su Facebook, evidenziato il cambio di tendenza. Ad oggi, infatti, solo su Facebook i video ottengono nel totale circa 3 miliardi di visualizzazioni al giorno.

Perché un video e non un semplice post?

Facebook e su twitter, come già detto in passato su questo blog, rappresentano soprattutto un momento di svago. Leggere un post richiede un impegno: leggere e  interpretare. I contenuti video sono certamente la via più facile per soddisfare l’interesse dei propri fan.

Quali video utilizzare?

I video devono raccontare una storia. Un’emozione. Il calcio è storia e passione. Allo stadio sarete spettatori di mille storie che si incrociano, sogni e speranze. Bisognerà solo aspettare la giusta occasione.

Il sapere raccontare una storia con dei contenuti è una tecnica conosciuta como storytelling. Attenzione, non avete bisogno di ore di filmato. Una storia può durare anche solo 15 secondi. Mai divagare! Dovete essere immediati, capaci di trasmettere da subito l’obiettivo. Allungare il brodo non serve a niente. 😉

Cosa piace al mondo dilettantistico?

Sacrificio! I dilettanti sono quelli che giocano sul fango, che inseguono un sogno su dei tacchetti consumati. I dilettanti sono quelli che subiscono un colpo e si rialzano. La storia di chi va in trasferta e poi si sveglia presto per andare a lavorare. Non c’è niente da inventare. E’ il vostro, il nostro mondo.

…e ora sfrutta GoalShouter!

Schermata pre-partita di GoalShouter

Schermata pre-partita di GoalShouter

Nella schermata pre-partita e in quella di gestione diretta ci sarà sempre il pulsantino che permette di accedere alla fotocamera e al rullino del proprio smartphone!

Quest’anno abbiamo introdotto una grande novità: è possibile registrare e condividere video di 15 secondi. Cercate di immortalare, un abbraccio, un rigore, un’esultanza! Come sempre, è anche possibile scattare una foto o caricare qualsiasi contenuto in memoria.

Le partite sono l’apice delle emozioni di una squadra. La chiave è fare tesoro dei consigli prima accennati. Serve solo un po’ di pratica.

Una volta scelta una foto o video è possibile anche un commento personalizzate. Raccontate brevemente cosa appare nel video e aggiungete un hashtag che sia adatto al contesto… click e via a condividere il bello del calcio.

Buon divertimento!

Ti potrebbero interessare anche

Nessun commento

Commenta